sabato 30 luglio 2016

Top 5 Summer



Sono stata nominata 
dalla travolgente 
per ........
rullo di tamburi 

LA TOP 5 SUMMER 



 ideato dalla sua amica  Elisabetta 
by Elisabetta Grafica

Si devono elencare le canzoni 
che ci piacciono in questa calda estate 
praticamente i nostri tormentoni 
estivi

Chi non è patito per la musica ? ... 
qualsiasi periodo della nostra vita 
è sottolineato
accompagnato
scandito 
da una canzone 


giovedì 28 luglio 2016

Il segreto ovvero.... la macèda


La macchiata


La cucina è sempre stata per me 
una grande passione
Fin da piccola amavo aiutare  ai fornelli
 la nonna prima e la mamma poi.
Ero sempre indaffarata con parananze 
intenta a mescolare pentole
a manovrare impasti
anche per assaggiare ... anzi soprattutto
quindi ho imparato presto
tanti piatti 
 ma non i  dolci.
In casa mia non se ne preparavano tanti,
la mamma non ne  aveva la passione :
quindi tutto  ...  tranne il dolce ...
Così quando mi sono sposata ,
 messa alla prova come cuoca ...
 oh si !!!!! 
è tanto brava ma di solito non fa il dolce 

immagine dal web


martedì 28 giugno 2016

Insieme raccontiamo 10 - La fortezza



Appuntamento ghiotto questo mese 
con Patricia 
per Insieme raccontiamo arrivato 
al numero dieci. 
Ho perso qualche puntata 
ma eccomi :
 in equilibrio sulla corda
con salto mortale carpiato  all'ndietro 
 voilà.... 
ho partecipato  anch'io !!!
non potevo mancare




Vi ricordo le regole 

 il gioco prevede di terminare l'incipit

con un racconto di 200/300 battute 
oppure 200/300 parole 
a piacere si possono unire 
immagini 

e colonna sonora 

Ecco il suo incipit 






Uscita dal bosco, lungo quel sentiero che correva tra querce e olmi, la vide apparire all'orizzonte.
Pianta quadrata, quattro basse torri ai lati, si stagliava contro il cielo ancora chiaro del tramonto in arrivo. Scura, quasi nera con quelle bifore che parevano occhi di gigante. Che davano un senso di.....



il mio finale

mistero.
Si sentì attratta da quel luogo incantato; tutto era assopito. 
 Una forza l'attirava verso il grande portone socchiuso.
Il cuore le batteva forte in petto, ma si fece coraggio e spinse forte.
 Si ritrovò in un grande salone; anche un raggio di sole entro' con lei facendosi spazio tra polvere e ragnatele che disegnavano trine argentate.
Salì titubante la scalinata che la portava al piano superiore .
 La musica lieve di un carillon iniziò a suonare dolcemente e la porta si aprì. 
Era una camera regale . Vi troneggiava un grande letto a baldacchino con leggiadri drappeggi  , poltrone cuscini e velluti. 
Un segretaire con profumi e belletti corredi di dama e d' un tratto vi fu davanti : 
un grande specchio ovale... Signore del tempo.
Si vide riflessa vestita come una principessa, la lunga chioma bruna riccioluta raccolta;  sfavillante di perle e gioielli..

” Attraversami e potrai tornare indietro. Modificare la tua vita , riviverla in qualsiasi tempo.. il mio regalo per te …"

Ebbe un balzo, esitò ,  poi sorrise e si  incamminò verso l'uscita. 
 Che ne sarebbe stato del suo presente? Gli affetti più cari, gli amici....
 Una nuova vita avrebbe significato perdere tutto e nulla valeva tanto, fosse stato anche migliore.
Richiuse il portone e si riavviò verso il bosco. 
Le bifore ora  lasciavano filtrare una luce fioca , sembravano sorridere.
Il sentiero non era più così scosceso.

226 parole

Alternative by Josephine Wall




una piccola favola.

un abbraccio 


giusi 





mercoledì 22 giugno 2016

Fior di tappo





Quanto tempo  è trascorso dall'ultimo post!!
Era primavera e ci ritroviamo 
in una giovane estate 
Riprenderò poco a poco con le visite 
nei vostri blog ... promesso 
perchè mi siete mancati tutti moltissimo ....
 è stato un periodo di apprensione,
 pianificazioni 
e cambiamenti.
Vedremo un po' alla volta di mettere tutto in ordine .

Volevo farvi vedere 
cosa è spuntato nei vasi sul balcone ......
qualcosa di inconsueto :
un fior  di tappo 






non è carino ?
l'ho visto qui
e non ho saputo resistere 




può servire  come puntaspilli, 
ma anche come segnaposto 
per una cenetta tra amiche  appassionate di fiori
o creative,
ma anche come  profumatore per armadi   e cassetti 
nascondendo qualche semino  nell'imbottitura .





Proverò anche con i tappi delle bottiglie di acqua
sarà ancor più divertente creare minuscoli fiorellini

un abbraccio grande con affetto

giusi 












martedì 24 maggio 2016

Tempo di fragole



foto dal web

Tonda,
 rossa, succosa,
 un sapore raro e unico, 
dal profumo inebriante
poco calorica
 e ci vuole pure questo …
ma sopratutto generosa … 
non a caso la forma ricorda un cuore,
più bella cosa non c'è.
E quei semini che la rendono ruvida sulla lingua 
… come piccole rughe …
quale cuore non ha qualche ruga ?
Le teniamo strette  ogni giorno e 
nel caso in cui  fai finta di non averle e respiri più forte
lui te lo ricorda sempre …
ma la fragola no … superato il primo ostacolo
scivola giù per l'esofago che è un piacere …



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...